Giornata impegnativa per il Soccorso Alpino Toscano alla vigilia di Ferragosto. La montagna pistoiese è stata invasa da…

Giornata impegnativa per il Soccorso Alpino Toscano alla vigilia di Ferragosto. La montagna pistoiese è stata invasa da escursionisti in cerca di fresco. I tecnici del Soccorso Alpino, insieme a Soccorso Alpino Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco, si sono divisi tra numerosi interventi di recupero. Il primo intervento, risolto dai tecnici della Stazione Appennino, ha avuto luogo nella zona di Prato Berlincioni (Abetone Cutigliano, PT).... Un signora stava passeggiando con il marito quando è scivolata provocandosi un trauma ad un arto inferiore. I tecnici l'hanno raggiunta e messa in barella per poi trasportarla fino al mezzo di soccorso. Da lì è stata portata all'ambulanza. La seconda attivazione è arrivata per un'altra escursionista in difficoltà vicino al Lago Nero. La donna, che aveva organizzato un'uscita con la famiglia, si trovava sul sentiero quando è caduta riportando vari traumi. Una seconda squadra della Stazione Appennino ha raggiunto l'infortunata e l'ha stabilizzata. A causa dell'entità dei traumi è stato attivato l'Elisoccorso per accelerare le operazioni di recupero. È allora intervenuto l'elicottero EliPavullo dall'Emilia Romagna che è atterrato nei pressi del Lago Nero. I tecnici del Soccorso Alpino hanno caricato l'infortunata sulla barella e l'hanno trasportata a spalla per circa mezz'ora sul sentiero in salita fino all'elicottero.