La stazione di Lucca è stata attivata nel tardo pomeriggio di ieri per soccorrere un escursionista infortunatosi a seguito di un…

La stazione di Lucca è stata attivata nel tardo pomeriggio di ieri per soccorrere un escursionista infortunatosi a seguito di una caduta mentre si trovava in Val Serenaia.
L’uomo, partito dal Rifugio Cava 27 percorrendo il sentiero 180, ha smarrito il sentiero ed è caduto infortunandosi ad una spalla.
Due squadre di soccorritori sono partite battendo due zone diverse: una si è diretta verso la Foce di Cardeto per percorrere in discesa il sentiero 178 mentre la seconda si è portata al rifugio cava 27 per percorrere in discesa il sentiero 180. Alle ore 21,45 l’infortunato veniva raggiunto ma la spalla gli procurava dolore impedendogli di camminare. I tecnici hanno così proceduto a prestare i primi soccorsi e hanno accompagnato l’uomo fino al Passo della Focolaccia, dove ad attendere c’erano i mezzi di soccorso.



(Feed generated with FetchRSS)