Intervento al Pizzo d’Uccello per due alpinisti in difficoltà

0
977
Il Soccorso Alpino Toscano è intervenuto sulle Alpi Apuane, nel gruppo del Pizzo d’Uccello per il recupero di due alpinisti in difficoltà. I due ragazzi, classe 95 di Firenze e classe 89 di Carrara, erano impegnati nella salita della via “Marathon”. Terminata la via, procedendo verso la cresta hanno sbagliato traccia e sono rimasti bloccati. Allertato il 118, sul posto si è diretto l’elicottero Pegaso3 che, dopo una perlustrazione con condizioni di vento non ottimali, ha individuato il primo di cordata su una tratto verticale, a circa 25 metri dalla cresta. L’elicottero, fatto campo base presso la Foce di Giovo si è configurato per il recupero in parete . Il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino a bordo del Pegaso 3 ha provveduto alle 17.20 al recupero del primo di cordata. Dieci minuti più tardi anche il secondo veniva tratto in salvo.
I due alpinisti, incolumi, sono stati quindi trasportati alla base del Cinquale dove il medico ha accertato le loro condizioni sanitarie
Ufficio Stampa SAST
Paolo Romani