La Stazione Monte Falterona del Soccorso Alpino Toscano attivata per il recupero di un mountain biker in difficoltà.

0
346

La Stazione Monte Falterona del Soccorso Alpino Toscano è stata attivata questa mattina intorno alle ore 12.00 dalla Centrale 118 Firenze per il recupero di un mountain biker che assieme al suo compagno stava percorrendo il sentiero 00 che dall’Alpe di Cavarzano prosegue verso Poggio di Petto, nel Comune di Vernio (PO).
L’uomo 66enne di Castiglione dei Pepoli è stato colto da probabile ischemia ad un arto inferiore, impossibilitato a proseguire ha allertato i soccorsi.
Sul posto è intervenuta una squadra di tecnici della Stazione Falterona e personale del 118 che hanno provveduto a stabilizzare l’uomo, per la difficoltà di evacuazione dell’infortunato è stato attivato anche il Pegaso 3, che ha verricellato il team sanitario assieme al tecnico di elisoccorso del SAST sul target ed ha provveduto al recupero.
L’intervento si è concluso alle 13.30.

Ufficio stampa SAST