La Stazione di Carrara del Soccorso Alpino Toscano impegnata in esercitazione nella zona delle Guglie della Vacchereccia

0
1242
Soccorso Alpino Toscano
Per garantire un elevato standard operativo durante le situazioni d’emergenza, le stazioni del Soccorso Alpino e Toscano svolgono periodicamente attività di formazione e mantenimento per il proprio personale.
Queste esercitazioni si svolgono presso tutti i comprensori di competenza delle singole diramazioni territoriali del servizio regionale in ogni stagione e condizione ambientale.
Tra le esercitazioni estive, qui possiamo vedere alcune immagini della Stazione di Carrara impegnata nella zona delle Guglie della Vacchereccia.
Le operazioni nello specifico sono iniziate con la salita dal basso della “via degli allievi”. La squadra quindi ha proceduto al recupero in parete dell’infortunato e del compagno incolume.
Una volta approntate le manovre di imbarellamento, i soccorritori hanno iniziato la calata sia dell’infortunato che del compagno fino al sentiero. La simulazione si è conclusa una volta raggiunta la Capanna Garnerone.
Paolo Romani 
Addetto Stampa SAST