L’assemblea straordinaria della stazione di Lucca nomina quattro Soci Emeriti

0
1208
Soccorso Alpino Toscano

Lucca 23/07/2016 – Sabato 23 luglio 2016 si è tenuta l’assemblea straordinaria del Soccorso Alpino Toscano della Stazione di Lucca indetta appositamente per conferire la qualifica di socio emerito. L’occasione ha visto la presenza dei volontari della stazione per stringersi attorno ai tre soci non più operativi per raggiunti limiti di età ma ancora elementi di ispirazione per l’attività della stazione. Francesco Cantini e Marcello Pesi, alpinisti noti in Toscana per la loro attività alpinistica, negli anni 70 e 80, hanno dedicato le loro energie alla ricerca alpinistica sulle Alpi Apuane aprendo varie vie di arrampicata sia su roccia che su ghiaccio; Giampiero Landucci è un profondo conoscitore delle Apuane e dell’Appennino Tosco emiliano essendo un appassionato escursionista e parallelamente si è dedicato all’attività radioamatoriale diventando profondo conoscitore delle radiotrasmissioni. Tutti e tre si sono dati con dedizione al Soccorso Alpino mantenendo intatto e vivo lo spirito di solidarietà e di onestà intellettuale con cui hanno arrampicato e camminato.
Nella stessa occasione la Stazione di Lucca e la Presidenza SAST hanno conferito il titolo di socio onorario alla Società “Casone” Centro Turistico motivandolo con il riconoscimento alla disponibilità manifestata e data con mezzi e personale a supporto delle attività di soccorso a feriti, pericolanti e dispersi, si di giorno che di notte, nell’area montana circostante al Casone di Profecchia (LU), inoltre per il supporto logistico alle attività addestrative della stazione di Lucca, sempre a titlo gratuito e con la massima dedizione