Questa settimana i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Toscana hann…

0
46

Questa settimana i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Toscana hanno incontrato la classe di quinta elementare della Scuola Primaria “Don Bosco” di Strada in Casentino, località nel comune di Castel San Niccolò (Arezzo).
L’iniziativa è nata a seguito della lettura, proposta dalle maestre, del libro “Cento passi per volare” di Giuseppe Festa.
Il libro tratta infatti di un giovane ragazzo e del rapporto che sviluppa con la montagna e la natura.
Sulla scia di questo tema alcuni tecnici della Stazione Foreste Casentinesi hanno passato alcune ore con i bambini durante le quali hanno raccontato la storia e quelle che sono le attività del Soccorso Alpino.
Sono state mostrate inoltre le varie attrezzature utilizzate negli interventi: dall’imbrago fino alla barella.
Ospite speciale dell’incontro è stato Drugo, il bloodhound che con il suo padrone formano l’unica Unità cinofila molecolare in forza al Soccorso Alpino e Speleologico della Toscana.