Soccorso Alpino Toscano, i tecnici della Stazione di Massa impegnati su di un tragico incidente sulle Alpi Apuane

0
1025
Soccorso Alpino Toscano

Soccorso Alpino Toscano, i tecnici della Stazione di Massa impegnati su di un incidente sulle Alpi Apuane.
Un uomo classe 1964 originario di Montelupo F.no è deceduto a causa dei traumi riportati a seguito di una caduta dalla cresta del Monte Cavallo (1895m).
L’incidente è avvenuto tra la prima e la seconda gobba del Monte Cavallo, che si caratterizza per la cresta aerea che separa i versanti versiliesi e garfagnini.
Sul posto si è recato l’elisoccorso regionale Pegaso con a bordo il medico e il tecnico del Soccorso Alpino, che ha provveduto al recupero e al trasporto d’urgenza all’ospedale di Cisanello (PI). La squadra dei tecnici della Stazione del SAST di Massa, che ha provveduto anche a riaccompagnare altri due escursionisti che si trovavano sul posto, ha operato seguendo i recenti protocolli d’intervento in ambito anti COVID-19 e dunque con tutti i dispositivi di protezione individuali. Questi protocolli stanno modificando le abituali norme movimentazione e di gestione degli interventi al fine di poter operare sempre in sicurezza.
La cresta del Monte Cavallo, come d’altronde le altre vette che si trovano nel comprensorio, non è una meta di facile accesso: molto selettiva per la sua forte esposizione e per un terreno caratterizzato da paleo (ciuffi di erba) e rocce, separa nettamente il versante marittimo da quello garfagnino con le sue caratteristiche “gobbe”, ben visibili dalla costa versiliese.

Ufficio Stampa SAST
Paolo Romani