Intervento della Stazione Monte Amiata per il recupero di un Alpinista ferito Capo d’Uomo-Argentario

0
1168
Soccorso Alpino Toscano

Capo d’Uomo, 7 maggio – I volontari del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano della Stazione Monte Amiata sono intervenuti per un alpinista ferito a Capo D’Uomo sulla via “Spigolo Bonatti”, all’ Argentario (Grosseto).
Il SAST è stato allertato dal 118 per una cordata di tre uomini fermi sulla via, uno di loro è ferito a causa di un masso caduto.
Sul posto è intervenuta una squadra del SAST a terra e l’Elisoccorso Pegaso 2 da Grosseto che ha individuato i tre alpinisti dall’alto.
Il recupero è stato effettuato dal Tecnico d’Elisoccorso SAST a bordo dell’Elicottero tramite verricello.
Una volta imbarcato l’uomo, P.P (69 anni, di Pistoia), è stato trasportato all’Ospedale di Grosseto.

Alma Rinaldelli
Addetta Stampa SAST