Un grande contributo per il soccorso Alpino Toscana alla capanna Garnerone

0
1414

La Capanna Garnerone (metri 1260 – Fonte della Vacchereccia) è un prefabbricato in legno, recentemente ristrutturato, di proprietà del CAI di Carrara.
Situata sul versante occidentale della costiera Garnerone-Grondilice, può ospitare fino a 18 posti letto e rappresenta un importante punto di appoggio per escursionisti ed alpinisti diretti alle cime di Grondilice, Garnerone, Pizzo d’Uccello e Sagro.
La Stazione di Carrara e Lunigiana del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano, grazie al contributo della asd Grande Trekking, vi ha di recente installato un deposito di materiale alpinistico per le operazioni di soccorso che potrebbero verificarsi nel comprensorio. Una cassapanca completa di corde e attrezzature a disposizione dei soccorritori del CNSAS.
Il SAST ringrazia l’asd Grande Trekking per questo atto di generosità e chiaramente la Sezione CAI di Carrara nella figura del presidente Luigi Vignale per la concessione degli spazi e i soci per il fondamentale lavoro svolto nella realizzazione della struttura.

Addetto Stampa SAST
Paolo Romani