Due interventi in un solo giorno sulle Alpi Apuane per il Soccorso Alpino Toscano

0
967
Soccorso Alpino Toscano

Lucca, 03/06/2017 – Il Soccorso Alpino Toscano è stato attivato per due interventi sulle Alpi Apuane.
Il primo, che ha coinvolto la Stazione di Querceta, ha interessato la zona della Foce delle Porchette, nel Comune di Stazzema. Un escursionista di Livorno, intorno alle 14, ha accusato un malore e ha immediatamente chiamato il 118.
Stabilito un contatto telefonico costante, i soccorritori del SAST con personale sanitario hanno tempestivamente raggiunto l’uomo che è stato riaccompagnato quindi all’attacco del sentiero.
Più o meno alla stessa ora la Stazione di Massa è stata attivata perché un’escursionista originaria del veneziano aveva riportato un trauma alla caviglia.
La donna, ben equipaggiata, ha riportato l’infortunio su una pietraia nella zona della Casa degli Alberghi, poco distante dell’attacco delle ferrata del M.Contrario.
Sul posto è intervenuto l’elicottero Pegaso 1, che – intorno alle 14.30 – ha provveduto al recupero e quindi al trasporto dell’infortunata all’Ospedale Versilia.
Foto: Foce delle Porchette – Monte Contrario

Paolo Romani
Addetto Stampa Nord SAST