Fine settimana di fuoco per i volontari del Soccorso Alpino Toscano della Stazione Monte Falterona.

0
1071
soccorso alpino toscano

Domenica 6 agosto, in mattinata, due squadre di volontari della Stazione Monte Falterona del Soccorso Alpino Toscano con un’Unità Cinofila si sono mosse in direzione Alpe di Cavarzano, Calvana (PO) per un disperso.
Sul posto i volontari sono intervenuti in supporto alla squadra di Vigili del Fuoco che ha ritrovato l’uomo, anche per un eventuale recupero.
Nel pomeriggio un’altra squadra del SAST è partita per il recupero di un escursionista disperso nella zona del Passo della Calla (Monte Falterona, AR).
L’uomo, 73 anni, stava facendo un’escursione un gruppo di persone quando, all’altezza di Capo d’Arno, la moglie si è accorta della sua assenza. Da lì è stato dato l’allarme.
Insieme ai Soccorritori Alpini della Toscana, delle squadre del SAER (Soccorso Alpino Emilia Romagna) hanno battuto i sentieri in cooperazione.
L’uomo è stato trovato, in buone condizioni, da uno dei volontari del SAST sul sentiero per la Valle dell’Oia ed è stato in seguito riportato dai familiari.

Alma Rinaldelli
Addetta stampa SAST