I volontari della stazione Appennino del  Soccorso Alpino Toscano sono stati attivati per uno sci-alpinista ferito in zona Valle di Sestaione

0
1145
Soccorso Alpino Toscano

I volontari della stazione Appennino del  Soccorso Alpino Toscano è stato attivato intorno alle ore 12 per uno sci-alpinista ferito in zona Valle di Sestaione (PT).
L’uomo stava percorrendo con altri scialpinisti il sentiero 104 che porta dall’Alpe Tre Potenze al bivacco Lago Nero (Abetone, PT) quando, a seguito di una caduta, ha riportato traumi ad un arto inferiore.

Gli amici hanno allertato il 112 che ha successivamente attivato il SAST.
Una squadra a terra di volontari del SAST della Stazione Appennino è subito intervenuta e contemporaneamente anche l’Elicottero Pegaso 3 si è recato sul luogo dell’intervento.
L’infortunato è stato stabilizzato e recuperato dall’equipe dell’Elisoccorso e trasportato in codice giallo all’Ospedale di Pistoia.
L’intervento si è concluso alle ore 13 circa.

ATTENZIONE:
Si ricorda, prima di uscire in escursioni, di controllare sempre il bollettino valanghe poiché a causa dell’innalzamento delle temperature il rischio è in aumento.

Alma Rinaldelli,
Addetta stampa SAST