Incidente alla ferrata di Buti (PI)

0
831

Questa mattina un ragazzo classe 1980 di Livorno è caduto mentre si trovava sulla via ferrata di Buti.

Due ragazzi del Nord Italia che si trovavano più avanti l’hanno visto precipitare per circa 20 metri a causa del cedimento di una roccia.
Sul posto un mezzo della centrale operativa 118 Pisa-Livorno, i Vigili del fuoco e la stazione di Lucca del Soccorso Alpino.
L’elicottero del 118 Pegaso 3 con tecnico di elisoccorso del soccorso alpino e medico si è diretto sul target. I Vigili del fuoco a terra hanno liberato il ferito dalla fitta vegetazione e permesso al soccorso aereo di procedere al recupero.
Il Pegaso, una volta effettuato il recupero, si è diretto alla volta di Cisanello.
Le condizioni dell’infortunato potevano essere sicuramente peggiori vista l’entità della caduta ed è rimasto sempre cosciente.
La sua fortuna è stata la presenza di altre persone sul percorso, dal momento che questa via ferrata è alquanto isolata e marginale rispetto ai classici itinerari alpinistici.

Ufficio stampa SAST 

Paolo Romani