La stazione di Querceta del Soccorso Alpino Toscano è stata attivata per soccorrere un bambino caduto da un’altalena presso la Baita degli scoiattoli

0
1162
Soccorso Alpino Toscano

Domenica 9 Settembre la Stazione di Querceta è stata attivata per soccorrere un bambino caduto da un’altalena presso la Baita degli scoiattoli (Comune di Stazzema).
L’attivazione è scattata alle 15:00 tramite la Centrale 118. Sul posto si è diretta una squadra composta da tre tecnici ed un sanitario.
Parallelamente, data la tipologia di intervento, veniva attivato l’elicottero Pegaso 3 di base a Massa Cinquale che giungeva sul target poco prima della squadra a terra procedendo così ad imbarcare il piccolo infortunato e a dirigersi d’urgenza verso l’ospedale Meyer di Firenze.

Addetto Stampa SAST
Paolo Romani