La Stazione Monte Falterona del Soccorso Alpino Toscano attivata per il recupero di un’escursionista infortunata a Montemignaio

0
76
Soccorso Alpino Toscano

Si è appena concluso l’intervento di recupero che ha coinvolto i tecnici del Soccorso Alpino Toscano nel comune di Montemignaio (Arezzo).
Attivati intorno alle ore 12.15 dalla centrale del 118 di Arezzo, una squadra della Stazione Monte Falterona è partita alla volta del sentiero Namasté; sentiero che da Montemignaio va verso Croce Vecchia (in direzione di Secchieta), per un’escursionista ferita.
La donna (G.D 66 anni, di Firenze) stava facendo un’escursione con un gruppo di amici quando è scivolata sul sentiero dissestato procurandosi un trauma ad un arto inferiore.
Arrivati sul posto i tecnici de Soccorso Alpino, con il personale del 118, hanno stabilizzato e messo in barella l’infortunata, impossibilitata a camminare a causa della caduta.
Nel mentre i Vigili del Fuoco hanno aperto un varco nella fitta vegetazione boschiva per permettere all’elicottero Drago di effettuare il recupero tramite verricello.
L’escursionista è stata elitrasportata all’ospedale di Arezzo.

Ufficio Stampa SAST
Alma Rinaldelli