Esercitazione SAST Stazione Monte Falterona a Grezzano (FI)

0
833
soccorso alpino e speleologico toscano

Borgo San Lorenzo (Fi) 25/06/2016 – La scorso sabato i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano della stazione Monte Falterona hanno svolto un’esercitazione di ricerca e recupero a Frassineta, località Grezzano.
Dalle ore 8.30 è stato simulato un intervento di recupero con un figurante, simulante un trauma ad un arto inferiore in zona impervia.
Dopo aver allestito un campo base ed aver creato una zona di ricerca è partita l’Unità Cinofila, la quale ha ritrovato la persona poco dopo.
In seguito, dopo aver ricevuto le coordinate geografiche del ferito, l’equipe medica del SAST ha raggiunto il luogo ed ha stabilizzato ed imbarellato il figurante.
Per la prima volta è stato impiegato, nel recupero dei volontari e dell’infermiere con il ferito in barella, un Palo Pescante della Kong.
L’attrezzo permette di posizionarsi al margine di pareti rocciose o ponti e di recuperare feriti o carichi con facilità e senza lo sfregamento della corda contro degli ostacoli.
L’esercitazione è servita a testare e a prendere confidenza con la nuova attrezzatura e a mantenere sempre al giusto livello la preparazione dei volontari in caso d’intervento.