La Stazione di Querceta all’opera per soccorrere un mountain biker

0
1140
soccorso alpino
Monte Gabberi, Apuane Meridionali 21/08/2016 – Una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano della stazione di Querceta è stata impegnata per soccorrere un mountain biker che si era perso sul Monte Gabberi.
L’uomo, S.B. le sue iniziali, stava scendendo dalla vetta del Monte Gabberi quando è finito fuori sentiero andandosi a trovare così in una zona molto impervia, poco distante da pareti strapiombanti alte circa cento metri.
Accortosi della situazione di pericolo, ha chiamato telefonicamente i soccorsi ed è stata attivata la Stazione di Querceta del Soccorso Alpino Toscano.
Una squadra di 6 uomini si è dunque incamminata sul sentiero CAI 107 per raggiungere la persona in difficoltà e riaccompagnarla alla base del sentiero.
La zona, che fa parte del Comune di Stazzema, è un’area che sovrasta i vecchi insediamenti minerari del Monte Arsiccio.
I volontari del Soccorso Alpino hanno rapidamente localizzato il luogo dell’intervento e riaccompagnato l’uomo a valle.
L’intervento di è concluso alle ore 00.45
Paolo Romani
Addetto Stampa Nord SAST