La stazione di Lucca impegnata in un intervento nel comprensorio del Pizzo d’Uccello

0
960
soccorso alpino toscano

Massa-Carrara 28/08/2016 –  Coordinata dalla Delegazione Apuana, la Stazione di Lucca del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano è stata impegnata in un intervento nel comprensorio del Pizzo d’Uccello.
Nella tarda mattinata di oggi delle persone che si trovavano sulla via ferrata Siggioli – tra queste un ex volontario della Stazione di Lucca – hanno chiaramente udito delle grida di una donna che richiedeva aiuto. Le voci provenivano dall’area alla base della parete Nord del Pizzo D’Uccello.
Le squadre sono state immediatamente dispiegate sulla ferrata Siggioli per ricognizioni visive e sulla malridotta ferrata Zaccagna per una ricerca più ravvicinata. Le numerose ricognizioni effettuate non hanno dato nessun risultato e le squadre sono fatte rientrare nel tardo pomeriggio.
In ogni caso il Soccorso Alpino rimane in preallarme per le prossime ore in caso di eventuali segnalazioni di mancati rientri a casa.

Paolo Romani
Addetto Stampa Nord SAST