Soccorso Alpino Toscano: tragico incidente alpinistico sulla Pania della Croce

0
1373
Soccorso Alpino Toscano

Le squadre di Lucca e di Querceta del Soccorso Alpino Toscano sono stata attivate sabato per un intervento sulle Alpi Apuane, sulla Pania della Croce.
L’allarme è arrivato alle 17 tramite il 118: un alpinista è scivolato lungo il Vallone dell’Inferno andando a finire nella cosiddetta Buca della neve.
In un primo momento sembrava che l’uomo avesse riportato dei seri traumi agli arti inferiori. Purtroppo quando sul posto sono giunte le squadre, la situazione era molto peggiorata e le condizioni dell’uomo erano già disperate.
W.M., trentenne di Rapallo è spirato durante i tentativi di rianimazione.
L’intervento era iniziato con l’attivazione delle squadre di Lucca e di Querceta e dell’elicottero Pegaso 3. A causa delle condizioni atmosferiche e dell’approssimarsi del buio, quest’ultimo non ha potuto raggiungere il target ma ce l’ha fatta comunque a trasportare gli uomini della stazione di Lucca lungo il sentiero “del pastore” che sale al Rifugio Rossi. Per fronteggiare un’evacuazione rapida del ferito, grazie al supporto della Prefettura di Lucca, la Guardia Costiera aveva messo a disposizione un elicottero atto a volare di notte.
La salma verrà trasportata Domenica mattina all’obitorio di Castelnuovo Garfagnana.

Paolo Romani
Addetto Stampa Nord SAST