La stazione Appennino Toscano del Soccorso Alpino Toscano è intervenuta in soccorso ad un gruppo di 15 escursionisti

0
1170
Soccorso Alpino Toscano

La stazione Appennino Toscano del Soccorso Alpino Toscano è intervenuta in soccorso ad un gruppo di 15 escursionisti partiti da Pracchia Sabato mattina per raggiungere il rifugio duca degli Abruzzi sul lago Scaffaiolo.
Nel tardo pomeriggio hanno avuto un incidente mentre si trovavano sul confine Tosco-Emiliano:tre componenti del gruppo sono infatti scivolati in un canale. A rendere più difficile la situazione le condizioni meteo proibitive, con vento fortissimo e la presenza di ghiaccio vetrato in cresta.
Sul posto sono interventi il SAER e il SAST. La squadra toscana – attivata dal SAER su richiesta della centrale operativa Geo Rescue-  è partita con due squadre dal rifugio Porta Franca e dal rifugio Pratorsi.

L’intervento si è concluso alle ore 21 con il recupero degli infortunati da parte dei tecnici del Soccorso Alpino dell’Emilia Romagna.

Paolo Romani 
Addetto Stampa Nord SAST