15 luglio esercitazione congiunta tra il Soccorso Alpino della Toscana, il triangolo Lariano e la Pedemontana del Grappa

0
976

Domenica 15 Luglio si è tenuta l’esercitazione congiunta tra il Soccorso Alpino della Toscana, il triangolo Lariano e la Pedemontana del Grappa.
L’esercitazione, frutto di un gemellaggio che ormai va avanti da anni con la Stazione Carrara e Lunigiana del SAST, ha visto la partecipazione di 50 operatori e tecnici di Soccorso alpino provenienti da Lombardia, Toscana e Veneto ed è stata strutturata sulla simulazione di tre scenari di intervento molto impegnativi: recupero di cordata in parete, recupero infortunato in parete, recupero infortunato su via ferrata.
In tutti e tre le situazioni i tecnici sono stati impegnati nel recupero di un infortunato con la barella, e nella gestione del compagno in stato shock.
I tecnici hanno lavorato ininterrottamente dalle 7 di mattina fino alle 14.30. Una giornata formativa e dimostrativa in un ambiente severo dominato dalla parete nord del Pizzo d’Uccello. Nello specifico i tre scenari di intervento hanno visto la ferrata Siggioli, la via alpinistica “, balcone sulla nord”, che si sviluppa a sinistra della ferrata e la via “Marathon” , situata a destra della ferrata.
La formazione continua rappresenta un requisito essenziale per i nostri tecnici e questi eventi mirano al miglioramento dell’efficienza operativa del personale del Soccorso Alpino a tutti i livelli.

Paolo Romani
Addetto Stampa SAST