La Scuola Nazionale Unità Cinofile del Soccorso Alpino in addestramento sull’Abetone in Val di Luce

0
37

Nel fine settimana appena trascorso si è svolto, nel suggestivo scenario della Val di Luce (Pistoia), un polo addestrativo per le Unità Cinofile di ricerca in Superficie e Molecolari organizzato dalla Scuola Nazionale Unità Cinofile del Soccorso Alpino.

A questo polo hanno partecipato ventitré unità da superficie dalle regioni Toscana, Liguria, Sardegna e Piemonte e nove unità molecolari del Servizio Nazionale.
Oltre agli istruttori della Scuola Nazionale Unità Cinofile hanno partecipato due istruttori della Scuola Nazionale Direttori Operazioni di Soccorso, questo tipo di preparazione associata tra la parte cinofila e quella di cartografia e ricerca porta ad una formazione completa e simbiotica necessaria alla risoluzione degli interventi.

Questi tre giorni di lavoro sul campo, uniti ai momenti di confronto sulle varie tematiche operative, sono serviti, oltre a migliorare gli ottimi livelli già raggiunti, anche a conoscere più approfonditamente alcuni servizi regionali limitrofi per eventuali future collaborazioni operative e addestrative.

Per quanto riguarda il nostro servizio regionale hanno partecipato tre unità operative e 3 unità in formazione che a settembre dovranno poi sostenere la Classe A: il primo livello di formazione e valutazione prima dell’operatività.

Ufficio Stampa SAST
Alma Rinaldelli