Soccorso Alpino e Speleologico Toscano, due giornate di esercitazione delle unità cinofile a Siena

0
659

Le due giornate di esercitazione dei cinofili del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano si sono svolte al Centro Didattico Ambientale del Cai sez. Siena al Castello di Montarrenti.
L’esercitazione si è basata sull’attività di Ricerca Dispersi avente come obiettivo quello di testare il lavoro delle Unità Cinofile di competenza della zona (Unità Cinofile del Soccorso Alpino  e Speleologico Toscano della Stazione Monte Amiata).
Ha partecipato anche l’Unità Cinofila Molecolare che prevede una diversa tipologia di lavoro e di ricerca e con la quale sono state riviste tutte le procedure necessarie per sfruttare al meglio la risorsa del cane e del suo Conduttore.
In conclusione i volontari del Soccorso Alpino della Stazione Monte Amiata hanno effettuato un’esercitazione tecnica, senza unità cinofile, simulando un recupero del disperso in ambiente impervio.
Giornate come queste permettono ai volontari di mantenere sempre un livello alto di addestramento per far fronte a tutti i tipi di intervento possibili.