Intervento della stazione Appennino per uno scout disperso alla Doganaccia

0
587
soccorso alpino

Il ragazzo, E.C (16 anni, residente ad Empoli) doveva arrivare da solo fino ad un rifugio nell’emiliano nella zona di Capanno Tassoni. Verso le ore 18 resosi conto di essersi perso ed avere il cellulare praticamente scarico ha mandato un messaggio al Responsabile scout chiedendo aiuto e dicendo di trovarsi verso Croce dei morti. Hanno provato a cercarlo i compagni finché hanno potuto quando poi è calato il buio hanno allertato subito il Soccorso Alpino, che è partito con due squadre di volontari della stazione Appennino. Fortunatamente, nel frattempo il ragazzo è stato ritrovato dal signore che ospitava il resto del gruppo scout nei suoi poderi. Il ragazzo sta bene, a parte lo spavento. L’intervento si è concluso verso le 22.

Alma Rinaldelli
Addetta Stampa