La Stazione di Lucca attivata per un incidente mortale sul M.Prana, Alpi Apuane meridionali.

0
32

Sabato il Soccorso Alpino è stato attivato nuovamente alle ore 14.40 per intervenire sul m.Prana per un biker caduto sul sentiero che da Metato si collega alla vetta.
L’allarme è stato lanciato dall’amico dell’uomo. Il Soccorso Alpino ha inviato sul posto le squadre a terra composte da tecnici e personale sanitario da Ritrogoli con la stazione di Lucca e da Metato con la Stazione di Querceta.
Nel frattempo Pegaso 3, l’elicottero del 118 adibito agli interventi sanitari, ha raggiunto il target alle ore 15.17 sbarcando medico e tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino.
Il medico non ha potuto che constatare la morte dell’uomo, classe ’76 di Camaiore.
Pegaso 3 ha proceduto al recupero della salma e al suo trasporto all’ospedale Versilia di Lido di Camaiore.

Paolo Romani
Ufficio stampa SAST