La Stazione Appennino Toscano impegnata in un intervento per il recupero di una donna ferita nei boschi di Pescia

0
1054
Soccorso Alpino Toscano

Pescia, 20/10/2016 – Mentre era intenta alla ricerca di funghi assieme al marito, una donna sulla settantina è caduta per circa 5 metri riportando un trauma al bacino e ad una gamba. Il marito, verso le ore 11, ha dunque chiamato i soccorsi e sul posto si sono diretti gli uomini del Soccorso Alpino, un’auto medica del 118, un’ambulanza della Pubblica Assistenza e i Vigili del Fuoco. Poiché il luogo dell’incidente si trovava a più di trecento metri dall’unica strada sterrata, si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso.
La squadra della Stazione Appennino Toscano del Soccorso Alpino ha raggiunto l’infortunata nel bosco e ha preparato le operazioni di recupero tramite verricello a bordo dell’elicottero Pegaso 3 che ha provveduto a trasportare la donna in codice giallo al Pronto Soccorso dell’ospedale di Pistoia. Le operazioni si sono concluse alle 13.15.

Paolo Romani
Addetto Stampa Nord SAST