La stazione Appennino del Soccorso Alpino Toscano è intervenuta oggi per aiutare due escursionisti rimasti bloccati sul sentiero ghiacciato

0
872
Soccorso Alpino Toscano

La stazione Appennino del Soccorso Alpino Toscano è intervenuta oggi per aiutare due escursionisti rimasti bloccati sul sentiero mentre si stavano dirigendo al bivacco lago nero.
I due si sono trovati bloccati in località valletta primavera a causa del fondo ghiacciato, i volontari del Soccorso Alpino Toscano sono riusciti ad intercettarli e recuperarli.
Gli escursionisti, infreddoliti ma in buone condizioni di salute sono stati poi trasportati in val di luce per il rientro alla propria auto.
Rinnoviamo la massima prudenza possibile in questi, giorni perché moltissimi sentieri, soprattutto nei versanti esposti a nord, sono difficilmente percorribili a causa della presenza di molto ghiaccio. Consigliamo massima attenzione a tutti.

Ufficio Stampa SAST