Domenica 10 settembre, esercitazione di ricerca della XVII Delegazione Apuana

0
221

Nel quadro dell’aggiornamento tecnico dei propri tecnici, Domenica 10 settembre la XVII delegazione Apuana del Soccorso Alpino e Speleologico della Toscana ha dato vita a un’esercitazione che ha visto la partecipazione delle stazioni di Massa, Querceta, Lucca, Carrara e Lunigiana.
Le operazioni, che hanno visto la partecipazione dei cinofili e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, si sono svolte a Pasquilio (MS) e hanno simulato la ricerca di un disperso. Con il dispiegamento delle unità cinofile di superficie e dei molecolari, i soccorritori hanno messo in pratica le strategie più efficaci per la ricerca e soccorso in ambiente impervio, utilizzando tecnologie quali i software cartografici e sistemi di geolocalizzazione. Queste operazioni necessitano di una grande organizzazione delle squadre durante le operazioni di ricerca e quindi la formazione e aggiornamento continui rappresentano un appuntamento fisso nella vita di un tecnico di soccorso alpino.

Paolo Romani