Esercitazione su valanga per la Stazione di Lucca

0
523
Soccorso Alpino Toscano

Castiglione di Garfagnana, 12/03/2017 – Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, nel quadro di un continuo aggiornamento tecnico del proprio personale, svolge una quotidiana azione di formazione su tutto il territorio nazionale. Oltre ai corsi di formazione e selezione obbligatori per i propri tecnici, che si susseguono con cadenza e ritmo periodici, i servizi regionali organizzano esercitazioni pratiche per simulare e gestire efficacemente situazioni di intervento molto eterogenee tra di loro.
In questo contesto Domenica 12 Marzo la Stazione di Lucca del Soccorso Alpino Toscano è stata impegnata in un’esercitazione in tipico ambiente invernale.
Luogo delle operazioni è stato il comprensorio di San Pellegrino, nel Comune di Castiglione di Garfagnana. Artva, sondaggi, ricerca e ricerca organizzata su valanga: questi sono stati i temi sui quali tecnici ed aspiranti soccorritori si sono cimentati per formare l’attitudine a manovre e gestione di intervento in situazioni particolarmente delicate in ambiente ostile.
Queste esercitazioni periodiche delle Stazioni territoriali permettono lo sviluppo di un’efficiente rete di intervento, avvalendosi di dotazioni e tecnologie all’avanguardia.

Paolo Romani
Addetto Stampa Nord SAST