Intervento delle stazioni di Lucca e Carrara per il recupero di un ferito, Sentiero 192 CAI nelle Alpi Apuane

0
587

Due squadre di volontari del Soccorso Alpino; una della stazione di Lucca e l’altra di Carrara stanno intervenendo per il recupero di un ferito sul sentiero 192 del CAI (800 metri slm) nelle Alpi Apuane.
L’uomo insieme ad altre due persone, erano sul sentiero di ritorno dopo aver fatto la Ferrata Siggioli quando è scivolato procurandosi vari traumi tra cui agli arti superiori ed alla testa.
Si è appena concluso l’intervento di recupero sul sentiero 192.
————–
I volontari del Soccorso Alpino hanno raggiunto il posto in cui si trovavano i tre ragazzi, visto il buio e le condizioni fisiche del ferito, che ha riportato numerosi traumi e fratture, è stato allertato l’elicottero della Marina NH90 della Stazione Marittima Elicotteri Luni (Sarzana).
I volontari hanno provveduto a creare uno spiazzo per poter effettuare la manovra di recupero.
Il ferito, C.P, è stato portato alla Stazione Marittima Elicotteri Luni dove lo attendeva un’ambulanza, mentre i compagni verranno accompagnati alle macchine dai volontari del Soccorso Alpino.
L’intervento si è concluso alle 23.00

Alma Rinaldelli
Addetta Stampa